Cronache rosa di Silvia Fasano Genisio Visualizza ingrandito

Cronache rosa di Silvia Fasano Genisio

Nuovo

Romanzo esilarante “Cronache rosa” di Silvia Fasano Genisio; si apre con una deliziosa scenetta di vita quotidiana: la sveglia che non suona e getta nel panico Samantha Letizia, una giornalista romana che detesta il proprio nome, imponendo a tutti i conoscenti di chiamarla semplicemente Sammy, io narrante e protagonista.

Maggiori dettagli

11,00€

Scheda tecnica

Editore 13Lab Edition Srls
ISBN 978-88-99425-19-7
Autore Silvia Fasano Genisio
Formato 11*18
Tempi di consegna max 5 gg dall'ordine

Dettagli

Romanzo esilarante “Cronache rosa” di Silvia Fasano Genisio; si apre con una deliziosa scenetta di vita quotidiana: la sveglia che non suona e getta nel panico Samantha Letizia, una giornalista romana che detesta il proprio nome, imponendo a tutti i conoscenti di chiamarla semplicemente Sammy, io narrante e protagonista.

 Il testo ci porta a conoscere il mondo del giornalismo attraverso i suoi occhi.

Una storia che cattura fin dall’inizio per la spiccata comicità presente in tutte le pagine e che mostra uno spaccato privato e lavorativo vivacissimo: Sammy lavora per un quotidiano, dove è apprezzata dai superiori. Dopo tre lunghi anni di gavetta, ha guadagnato il posto di cronista fissa, assieme ad alcuni colleghi. La scelta di fare la giornalista nasce da una ponderata decisione: Sammy rifiuta di rientrare nella pericolosa fascia delle “Sette meno un quarto”, perché il farlo la ucciderebbe e anche di fare parte della grossa fetta delle “Otto meno un quarto”.  Da tale decisione partono a raffica dialoghi deliziosamente arguti, profili di personaggi al limite della macchietta, quotidianità di lavoro messe alla berlina: il look dei colleghi descritto minuziosamente, Federico, anche lui cronista, con cui ha una relazione tenuta segretissima per evitare commenti da parte dei colleghi, i pensieri e le parole che descrivono in tridimensione vivacissimi frangenti. Il tutto si svolge durante la conferenza importante di un politico. E’ qui che avvengono gli equivoci: Samantha crede erroneamente alla relazione di due colleghi gay, pensa di essere tradita, lascia il fidanzato… in un vortice di fraintendimenti sino all’happy end atteso e doveroso.

Non mancano gli elementi classici della commedia: intreccio, ritmo, scherzo, equivoco, deus ex machina; neppure però, la vivacità dei risultati visivi e fotografici che caratterizzano la commedia moderna, soprattutto nella resa dei personaggi, che si muovono come su un set, e dei pensieri della protagonista, che si leggono come in un lungo, spassosissimo fumetto.

Da gustare. 

Recensioni

Scrivi una recensione

Cronache rosa di Silvia Fasano Genisio

Cronache rosa di Silvia Fasano Genisio

Romanzo esilarante “Cronache rosa” di Silvia Fasano Genisio; si apre con una deliziosa scenetta di vita quotidiana: la sveglia che non suona e getta nel panico Samantha Letizia, una giornalista romana che detesta il proprio nome, imponendo a tutti i conoscenti di chiamarla semplicemente Sammy, io narrante e protagonista.

Scrivi una recensione

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

30 altri prodotti della stessa categoria: