Prezzi ridotti! Il favoloso viaggio di Perizze di Debora Leanza Visualizza ingrandito

Il favoloso viaggio di Perizze di Debora Leanza

Nuovo

Perizze è la protagonista, è una bambina coraggiosa, pronta ad affrontare le peripezie di un viaggio allo scopo di riunire la sua famiglia, disgregatasi dall’interno per la volontà malefica di una persona, che, invece, avrebbe dovuta metterla al riparo da attacchi esterni. 

Maggiori dettagli

5,25€

-50%

10,50€

Scheda tecnica

Editore 13Lab Edition Srls
ISBN 9788899425616
Autore Debora Leanza
Formato 15x21
Tempi di consegna max 5 gg dall'ordine

Dettagli

Perizze è la protagonista, è una bambina coraggiosa, pronta ad affrontare le peripezie di un viaggio allo scopo di riunire la sua famiglia, disgregatasi dall’interno per la volontà malefica di una persona, che, invece, avrebbe dovuta metterla al riparo da attacchi esterni. Vive in Cile, ma il luogo compare poco, perché la narrazione è tutta sospesa in una dimensione di sogno e fantasia, come i racconti pensati per rassicurare i piccoli, ma che fanno bene anche a lenire le angosce dei grandi.

Possiamo rintracciare un’attualità nel fatto che all’assenza di legami certi, di rapporti positivi all’interno della famiglia, sopperiscono degli amici di fantasia. La forza della letteratura risiede anche nel ricordare a tutti quanto terapeutica possa essere la rielaborazione creativa del reale, la soddisfazione intima del bisogno di affetto, della ricerca di sicurezze, cui appoggiarsi.

E poi questa bambina che compie il viaggio ricorda tanto il cammino di crescita che ognuno nella sua vita è chiamato a compiere. In tal senso può essere interpretato come una sorta di affrancamento dagli amici solo immaginari, cui lei stessa dà nome, alla conquista di risultati concreti sul piano reale dell’esistenza. S’inserisce per alcuni aspetti nel solco delle favole tradizionali, l’amica farfalla Ota ricorda tanto il grillo parlante di Pinocchio. La nonna Amalette assomiglia alla matrigna di Cenerentola o alla strega cattiva di Biancaneve. Perizze è come tante protagoniste positive, ma forse ricorda più da vicino Pippi calze lunghe, con i suoi tratti nordici e la sua voglia di indipendenza.

Lo sguardo innocente e infantile di Perizze la fa guardare agli adulti in modo stranito, atteggiamento che la avvicina più agli amici animali che ai suoi familiari. Gli uomini sono osservati e giudicati bizzarri per alcuni comportamenti fatti di consuetudine: i piccoli non hanno modelli, non possono semplicemente imitarli, necessiterebbero di una mediazione che non c’è. Quando Perizze si propone di metterla in atto, ottiene un risultato risibile, segno del fatto che la sua crescita non si è ancora compiuta.

Il bosco, cui finalmente giunge, dove pure dovrà superare delle prove, funge da confine immaginario. Ota scompare man mano, mentre, come sottolinea l’Autrice, Perizze impara a parlare col cuore. Anche il fratellino, riconoscendola, inizia a proferire parola, superando il mutismo nel quale si era rifugiato. E così, possono mangiare insieme. E’ una bella storia, ben scritta, capace di far sognare, non priva di insegnamenti per tutti. Si viaggia non soltanto fisicamente, ma sapendo articolare i suoni in parole con sapienza, la sapienza che proviene e che trasmette amore.

Recensioni

Valutazione 
01/06/2015
Da regalare

L'ho letto alla mia nipotina lo consiglio come regalo per bambini e ragazzi

Scrivi la tua recensione !

Scrivi una recensione

Il favoloso viaggio di Perizze di Debora Leanza

Il favoloso viaggio di Perizze di Debora Leanza

Perizze è la protagonista, è una bambina coraggiosa, pronta ad affrontare le peripezie di un viaggio allo scopo di riunire la sua famiglia, disgregatasi dall’interno per la volontà malefica di una persona, che, invece, avrebbe dovuta metterla al riparo da attacchi esterni. 

Scrivi una recensione

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

30 altri prodotti della stessa categoria: