La verità nelle ossa di Luisa Gambaro Visualizza ingrandito

La verità nelle ossa di Luisa Gambaro

Nuovo

Esempio di come la conoscenza scientifica possa far da sfondo e da miccia ad una narrazione coinvolgente, creando un connubio perfettamente riuscito fra narrativa e scienza, “La verità nelle ossa” di Luisa Gambaro è un romanzo ambientato sulle rive del fiume Piave, tra vigneti rinomati e storiche ville venete palladiane. 

Maggiori dettagli

4,99€

Scheda tecnica

Editore 13Lab Edition Srls
ISBN 97-888-99425-29-6
Autore Gambaro Luisa
Formato PDF

Dettagli

Esempio di come la conoscenza scientifica possa far da sfondo e da miccia ad una narrazione coinvolgente, creando un connubio perfettamente riuscito fra narrativa e scienza, “La verità nelle ossa” di Luisa Gambaro è un romanzo ambientato sulle rive del fiume Piave, tra vigneti rinomati e storiche ville venete palladiane. Protagonista è una fisica antropologa, Laura Zanelli, che vive a Padova in un appartamento con due coinquilini, l’amico Giovanni, segretamente innamorato di lei, e l’altezzosa figlia di papà, Marta. Per mantenersi, si arrangia dando ripetizioni e lavorando come cameriera nella pizzeria sotto casa.

Un giorno viene chiamata da un amico archeologo, Paolo, a partecipare ad uno scavo presso una villa cinquecentesca sulle sponde del Piave, in un ambiente fuori dal tempo, quasi surreale. Tutto scorre tranquillamente finché, nel giardino della chiesetta padronale della villa, mai utilizzato come cimitero, Laura porta alla luce lo scheletro di un uomo.

La ragazza decide di vederci chiaro. Grazie all’aiuto di Giovanni, abile a spulciare tra gli archivi sul web, viene a sapere che la chiesa è stata donata dal vecchio proprietario Samuele Piovesan, alla Curia Vescovile di Treviso, dopo l’alluvione del 1966. E scopre anche uno stretto legame di parentela tra il Piovesan stesso, l’ingegnere Nicola e il parroco, che continua a sostenere che il corpo ritrovato appartiene a un soldato caduto in guerra.

Il mistero si infittisce sino a quando il rinvenimento di alcuni oggetti bruciati a fianco delle ossa ed il ritrovamento di una lettera scritta molti anni prima, non innescheranno un’indagine che sconvolgerà l’esistenza pacifica di molte persone e metterà a repentaglio la loro stessa incolumità.

Una storia avvincente, forte di una scrittura incalzante, di dialoghi scorrevoli, a volte conditi di battute spiritose e riflessioni esilaranti: viene da pensare che “La verità nelle ossa”, sia l’ultimo di una lunga serie di romanzi scritti da Luisa Gambaro; invece, è la sua prima opera, di insolita lunghezza per un esordio, ma, quel che più conta, di una impalcatura solida e di una efficace presa sul lettore. L’autrice, con spatole e pennelli, strato dopo strato, ci trasporta nell’affascinante mondo dell’antropologia, di cui è diretta conoscitrice, sulla quale è basata l’intera narrazione.

In un viaggio a ritroso, contro il tempo, alla ricerca della verità, si susseguono, senza dare sosta, interrogativi inquietanti: a chi appartiene lo scheletro?

Quale oscuro segreto nasconde la famiglia Piovesan? Qual è la natura reale dei personaggi in scena?

Come in un sito archeologico, si scaverà nel passato di ognuno e ne emergeranno inimmaginabili confessioni.

 Sino alla conclusione della vicenda chiarificatrice, nel momento in cui l’autrice regala un esito sorprendente, con un colpo di scena, che lascia il lettore del tutto, ma piacevolmente, spiazzato.

Recensioni

Valutazione 
28/08/2015
Una storia indimenticabile!

Ho terminato qualche ora fa il romanzo e sono piena di emozioni e di riflessioni sull'animo umano; l'autrice ha saputo coinvolgermi completamente; pagina dopo pagina, ho assaporato la vita della protagonista e la sua determinazione e ne sono inebriata. La storia è avvincente e le situazioni personali dei vari attori inchiodano il lettore fino alla fine del romanzo. La sete di verità sul lavoro e nella vita privata danno a tutti noi spunti per migliorare le nostre scelte, anche quotidiane. Bisogna indagare e scovare l'assassino ma anche imparare a muoverci bene in questo percorso che è la vita. Complimenti Luisa!

  • 1 clienti su 1 trovano questa recensione utile.

Scrivi la tua recensione !

Scrivi una recensione

La verità nelle ossa di Luisa Gambaro

La verità nelle ossa di Luisa Gambaro

Esempio di come la conoscenza scientifica possa far da sfondo e da miccia ad una narrazione coinvolgente, creando un connubio perfettamente riuscito fra narrativa e scienza, “La verità nelle ossa” di Luisa Gambaro è un romanzo ambientato sulle rive del fiume Piave, tra vigneti rinomati e storiche ville venete palladiane. 

Scrivi una recensione

I clienti che hanno acquistato questo prodotto hanno comprato anche:

17 altri prodotti della stessa categoria: